Torna alla galleria

MTB XT M8100 - La selezione di Shimano

UNA SELEZIONE DI 3 MTB FULL-SPEC SHIMANO XT M8100, DOVE L’ESPERIENZA DI UTILIZZO DELLA TRASMISSIONE È PURA E COMPLETA.

XT M8100

La famiglia di componenti XT M8100 è pensato per un’ampia tipologia di utenti, XC, trail, enduro, e fa della precisione e la durata nel tempo i suoi punti forti. Il nuovo XT (caratterizzato dalla sigla M8100) pesa circa 365 grammi in più per il gruppo completo rispetto all’XTR ma le funzionalità e le tecnologie sono quasi le stesse, cambiano i materiali e alcuni dettagli. Per dare a ogni biker la possibilità di trovare il proprio stile a seconda delle proprie necessità, l’XT 12v presenta una guarnitura singola o doppia 1×12 o 2×12  con tecnologia Hollowtech II. Per le corone sono disponibili dentature da 28, 30, 32, 34 e 36 denti e la compatibilità con le corone XTR e SLX è totale.

SCOTT SPARK 910

La SCOTT Spark 910 ha la parte principale del telaio in fibra di carbonio con carro in lega di alluminio, ottimizzato grazie alla tecnologia Evo-Lap. La 910 è equipaggiata di serie con una trasmissione Shimano a 12 velocità e di un ammortizzatore custom FOX Nude, con in più il nostro sistema di sospensione TwinLoc per ottimizzare sempre la guida.

Con TwinLoc un ciclista può effettivamente controllare tutto il telaio, la forcella e l’ammortizzatore, come un unico elemento. Perché è importante? Una bici con escursione delle sospensioni di 150 mm, correttamente impostata, ha più sag di una con 130 mm. È l’escursione addizionale a renderla più divertente da guidare e più abile nelle discese, il sag maggiore ha però un effetto negativo sulla geometria della bici e sulle prestazioni in salita. Qui è dove TwinLoc entra in gioco. TwinLoc contribuisce a gestire l’effetto di sag in modi svariati, ci permette non solo di cambiare lo smorzamento della compressione, ma anche di cambiare la curva di progressione della molla, alterando dinamicamente la geometria della bici. In modalità Trail, l’ammortizzatore non è solo più duro, ma ha anche dinamicamente meno corsa. La bici rimane più alta, mantiene un angolo sella più verticale per le salite e diventa più agile. Offriamo anche una terza modalità, in lockout integrale, per poter salire nella maniera più efficiente possibile.

Da un’impostazione da gara, a un giretto breve in pausa, a un percorso trail dopo lavoro: avere la possibilità di cambiare da modalità a modalità a seconda del percorso affrontato con una semplice leva è garanzia di velocità, performance e sfrenato divertimento. Questa bici è pronta ad ogni trail nel tuo prossimo futuro.

LEE COUGAN CROSSFIRE 428

La nuova Crossfire adotta i foderi orizzontali più corti disponibili sul mercato: 428mm. Il guadagno di prestazioni risultante è impressionante e rende la bici estremamente competitiva anche negli scenari più impegnativi.

Accorciare il fodero orizzontale a soli 428 mm su una bici a sospensione completa non è stata un'impresa da poco. Il team di ingegneri di Lee Cougan ha sviluppato una soluzione innovativa e molto atipica per superare un tale ostacolo spostando il ponte del fodero orizzontale davanti al tubo verticale. Non solo questo design rivoluzionario consente un fodero più corto insieme a tutti i suoi vantaggi in termini di prestazioni, ma garantisce una rigidità torsionale ottimale consentendo al tempo stesso uno spazio per gli pneumatici fino a 2,25". L'instradamento interno dei cavi inoltre trova la sua esecuzione non solo nel telaio ma anche nel cockpit, poiché Crossfire è una tra le prime MTB nel mondo a instradare i cavi della trasmissione e dei freni all'interno dell'attacco e del tubo di sterzo.

Mentre il triangolo del carro posteriore rappresenta una soluzione per rendere la maneggevolezza più reattiva e immediata, l'avantreno è stato sviluppato per offrire maggiore stabilità. Per il puro cross country i percorsi stanno diventando sempre più estremi e un angolo del tubo sterzo più aperto aiuta a superare i terreni difficili: i rider Marathon XC apprezzeranno così l'avantreno morbido ma reattivo con un tubo sterzo da 68,5 ° (per forcella da 100 mm), risultando ideale per percorsi che richiedono ore in sella.

 

WILIER 110FX

L'innovazione in Casa Wilier è un processo irreversibile: la gamma di bici da fuoristrada si arricchisce con 110FX, la nuova MTB full da cross country più leggera che Wilier Triestina abbia mai sviluppato.Agile in salita e ancora più stabile in discesa grazie a delle geometrie ridefinite, un peso ribassato e alla componentistica boost: 110FX offre al rider più esigente un feeling di guida davvero unico.

La larghezza del mozzo posteriore è stata portata a 148 mm, lo standard boost. Questo aumento di spazio consente un valore ottimale di clearance anche con coperture più larghe (2.3"). Il carro più largo e molto più corto rispetto al precedente modello 101FX garantisce un incremento della manovrabilità del mezzo. Il passaggio cavi interno è stato rivisto per dare la possibilità di integrare le guaine di freno, cambio e ammortizzatore posteriore, predisponendo così 110FX ad ogni tipo di configurazione.

 

Articolo correlato