Torna alla galleria

MTB XTR M9100 - La selezione di Shimano

Una selezione di 3 MTB full-spec Shimano XTR M9100, dove l’esperienza di utilizzo della trasmissione è pura e completa.

XTR M9100

La serie XTR M9100 a 12v è il gruppo più versatile per competizioni XC, Enduro e Marathon. Progettato per soddisfare i rider più esigenti nell'affrontare ogni tipologia di gara, grazie a prestazioni ed esperienza senza paragoni. Maggiore flessibilità e layout del cockpit, ottimizzato grazie alla tecnologia I-SPEC EV. Accesso più rapido e forza di azionamento della leva cambio minima grazie al nuovo sistema di cambiata. Sistema di trasmissione avanzato con tecnologia HYPERGLIDE+,  per una pedalata fluida anche durante la cambiata e per una trazione continua. Sistema di freni a disco per prestazioni ottimali, sia per le competizioni XC che Enduro. Tutto questo per massimizzare la concentrazione del rider sul tracciato di gara.

Di seguito trovi una selezione di 3 MTB full-spec Shimano XTR, dove l’esperienza di utilizzo della trasmissione è pura e completa.Pedalando su questi modelli, ritroverai tutti i concetti e le tecnologie della famiglia di componenti XTR M9100, vivendo l’esperienza di tutte le tecnologie SHIMANO.

BIANCHI METHANOL CV RS

La Methanol CV RS è pronta ad aggredire i tuoi trail. Ha anni di innovazione e di esperienza alle spalle oltre che a una geometria racing e super efficente. Progettata con il sistema Bianchi CV, Methanol CV RS conferisce un “After Shock Control” totale, eliminando le vibrazioni che provengono dai terreni sconnessi e che passano attraverso le sospensioni dopo l’impatto iniziale. “After Shock Control” sposta ancora più in alto l’asticella della massima prestazione definendo livelli di qualità di guida mai visti prima, con un’aumentata precisione e un minor affaticamento muscolare. La geometria è stata ottimizzata per rispondere ai moderni tracciati sempre più veloci e tecnici, allungando il reach e aprendo l’angolo del tubo sterzo. Il risultato è una maggiore sicurezza per il rider anche alle alte velocità e una maggior abilità per aggredire il tracciato, in particolare in curva e nelle discese più ripide.

OLYMPIA F1

L’ammiraglia delle front di Cicli Olympia si presenta radicalmente rinnovata nella filosofia progettuale, nel design e nelle soluzioni tecnologiche. Una delle principali connotazioni della nuova F1 è il peso, che scende di circa il 20% rispetto al modello precedente. Il telaio ha linee più snelle ed essenziali, funzionali ad una guida morbida e stabile, alla portata non solo dei bikers più tecnicamente preparati. L’R&D di Olympia ha lavorato sulla stabilità, sulla facilità di conduzione in salita e nelle discese lunghe e ripide. Il risultato è una MTB evoluta e di grande fruibilità, che conserva intatta la personalità e le qualità strutturali alla base del successo di F1.

TORPADO MATADOR X

Matador X 29” Boost è una bicicletta completamente rinnovata rispetto alla precedente versione ed è il risultato di un lungo lavoro svolto in simbiosi tra il reparto R&D e gli atleti professionisti dei Top Team Torpado Ursus e Torpado Südtirol; in particolar modo frutto della collaborazione con il Campione Italiano di Cross Country Gerhard Kerschbaumer. Con questa bicicletta il Team Torpado Ursus ha vinto il campionato nazionale Italiano Donne e Uomini nel 2019 ed è stata prima nel ranking mondiale. Grazie all’uso di nuovi materiali e di nuovi processi produttivi, Torpado Impudent ha migliorato il comportamento della Matador X, la sua reattività e la sua precisione di guida. Torpado Impudent ha ulteriormente sviluppato lo schema sospensivo di Matador X: è stato eliminato lo snodo dai foderi obliqui permettendo a questi di lavorare in flessione mantenendo, però, inalterate le caratteristiche di progressività del sistema a quadrilatero del modello precedente. Grazie alla trasmissione singola è stato possibile realizzare dei foderi posteriori con dimensioni, forme e caratteristiche che rendono la bicicletta più reattiva e in grado di trasferire tutta la potenza e la forza senza dispersioni, oltre che renderla più agile. Una particolare attenzione è stata posta al design. La predisposizione per il passaggio interno dei cavi è stata migliorata al fine di garantire un look più pulito e rendere più facile la fase di montaggio e di manutenzione. La versione X: la più leggera, la più veloce Matador X di sempre.

Articolo correlato