Share

Torna alla galleria

Gli occhiali Shimano puntano alla vittoria con Lotto-Jumbo

Il coach del team Lotto-Jumbo Mathieu Heijboer ci confida, tra altre curiosità, cosa significa essere un partner attivo di Shimano con occhiali “adattati al corridore”.

Di recente abbiamo incontrato il direttore sportivo del Team Lotto-Jumbo, Mathieu Heijboer, per vedere come se la cavano i suoi ragazzi con gli ultimi modelli di occhiali Shimano e la loro “visione su misura rider”. Eravamo anche curiosi di conoscere la loro opinione riguardo ai primi sei mesi del loro contratto triennale con Shimano. 

Nel corso degli ultimi mesi abbiamo lavorato duramente insieme a Lotto-Jumbo allo sviluppo di occhiali perfetti per ciclisti esperti e con standard estremamente elevati. Dopo aver corso con il nostro prodotto durante la stagione primaverile in gare impegnative come il Giro delle Fiandre, la Parigi-Roubaix e la Milano-San Remo, i ragazzi del LottoNL-Jumbo avevano molto da dirci. Così abbiamo implementato immediatamente il loro feedback per creare una nuova linea di ottica. 

“Alla Shimano è evidente che tengono conto del nostro feedback perché ci forniscono materiale di altissima qualità”

Ora che hanno avuto tempo di collaudare i nuovi occhiali, Mathieu ci rivela tutto. “Alla Shimano è evidente che tengono conto del nostro feedback perché ci forniscono materiale di altissima qualità,” spiega Mathieu. E aggiunge, “Abbiamo imboccato veramente la strada giusta con la linea Equinox 2 (EQX2) [che rientra nella serie R di occhiali]. I ragazzi si sentono davvero a loro agio con questo modello. Sono soddisfatti delle maggiori dimensioni delle lenti e delle loro diverse opzioni cromatiche. Possono regolare il nasello per una perfetta aderenza al viso piegando leggermente le stanghette in modo da adattarle alla forma della testa di ognuno.” I corridori inoltre sfruttano appieno le altre caratteristiche degli occhiali, come le lenti polarizzate e fotocromatiche sottoposte a trattamenti antiappannamento, antigraffio e idrorepellenti per proteggere gli occhi in tutte le condizioni. 

“A dire il vero quasi tutti i corridori si trovano a loro agio con le calzature Shimano. C'è sempre una scarpa adatta per quasi ogni corridore”

Quest'anno, oltre alle nostre scarpe, la squadra ha aggiunto gli occhiali Shimano al proprio equipaggiamento: una conferma della loro piena fiducia in noi. Una decisione, questa, ben accolta dai corridori. “A dire il vero quasi tutti i corridori si trovano a loro agio con le calzature Shimano. C'è sempre una scarpa adatta per quasi ogni corridore,” assicura Mathieu. 

Sebbene soddisfatto di come siano andate le cose, Heijboer non ne è affatto sorpreso. “Corriamo con Shimano da sempre, sin dalla metà degli anni Novanta quando ci conoscevano con il nome di Team Rabobank. Conosco la qualità dei prodotti Shimano in generale, quindi per noi ormai è quasi un'ovvietà, una costante in tutti i loro prodotti. E poi me l'aspettavo anche per via della fortissima relazione che abbiamo.” 

"Sono molto contento di poter continuare a lavorare insieme a Shimano perché sono realmente convinto che siano i migliori sul mercato”

Esta relación es la que consigue hacer realidad la magia, por eso ponemos tanto empeño en cultivarla. «Siempre hay alguien de Shimano en las carreras profesionales», dice Mathieu. «Suelen pasarse por nuestra área de servicio para hablar con los mecánicos. También hablan conmigo por teléfono sobre todos los productos que nos dan: qué tal funcionan y cómo pueden mejorarlos. Me alegra mucho poder seguir trabajando juntos, porque creo de verdad que son los mejores del mercado». 

E quando questa collaborazione magica conquista una vittoria, Lotto-Jumbo la festeggia ogni volta nello stesso modo... con tanto di champagne per creare subito un'atmosfera festosa.”

Articolo correlato